Biostimolazione A TORINO, MILANO, ROMA, ASTI, ALESSANDRIA

E’ il trattamento “entry level” di tutta la nostra offerta, ma anche il più importante tra tutti, poiché rallenta l’invecchiamento.

La Biorivitalizzazione è un trattamento medico estetico, che si effettua mediante l’iniezione nel derma superficiale di acido ialuronico a basso o medio peso molecolare, aminoacidi, vitamine e sali minerali, utilizzando aghi molto piccoli e sottili.

Queste sostanza sono assolutamente naturali, poichè identiche a quelle già presenti nei nostri tessuti.

L'esposizione costante ai raggi UV provoca danni diretti al DNA cellulare, produzione di radicali liberi che danneggiano le membrane cellulari e attivazione di enzimi (MMP o metalloproteinasi) che distruggono le fibrille di collagene contenute nella nostra pelle.
Il processo di senescenza (invecchiamento) è dovuto alla diminuzione cutanea di collagene ed acido jaluronico, colonne portanti della cute stessa, nella quale determinano la compattezza, l’elasticità ed il turgore

La capacità rigenerativa della pelle diminuisce lentamente con l'età, quindi questi trattamenti intervallati che iniettano gli elementi di base necessari alla sintesi di nuovo collagene, migliorano visibilmente la pelle stessa migliorandone la texture, l’elasticità, la freschezza e la bellezza.
Viene ristabilita quindi l'omeostasi e migliorate le sue funzioni fisiologiche.
Si possono creare piccoli accumuli delle sostanze iniettate nella pelle, che fungono da serbatoi che vengono rilasciati lentamente nei tessuti circostanti, prolungando gli effetti della terapia.

PRENOTA UNA CONSULENZA

I prodotti in commercio usati come biorivitalizzanti attualmente, sono in numero sempre crescente. È tuttavia sempre presente l’acido ialuronico, usato come biorivitalizzzante e non come riempitivo. Numerosi studi, infatti, hanno messo in evidenza che il contenuto cellulare di questa sostanza, si riduce gradualmente con l’età; grazie ai trattamenti di biorivitalizzazione cutanea combinati con prescrizione di creme specifiche e con trattamenti mirati in cabina, utilizzando preparazioni di acido ialuronico naturale, esso sarà in grado di legare quantità d’acqua da 40 a 70 volte superiori rispetto al suo peso, si riesce così a ridare alla cute quel senso di freschezza e turgore cutaneo che viene richiesto.

Altri prodotti usati come rivitalizzanti sono le miscele di aminoacidi da soli od in combinazione con acido ialuronico. Si combinano quindi due azioni, quella idratante dell’acido ialuronico, alla quale si aggiunge il potere stimolante degli aminoacidi, che portano ai fibroblasti il substrato nutritivo per formare le nuove molecole di collagene e acido ialuronico.

L’introduzione di complessi polivitaminici ed estratti placentari sono risultati efficaci nel migliorare complessivamente il tono cutaneo.

Grazie alla capacità idratante propria dell’acido ialuronico, la biorivitalizzazione permette di ridare alla pelle quella compattezza e quel turgore tipici dell’età giovanile. La pelle ne guadagna in elasticità, freschezza e bellezza.
E’ possibile trattare tutto il viso, il collo ed il decolletè; ma si trattano pure diverse aree del corpo.

Nella maggior parte dei casi non è necessaria alcuna anestesia, ma se richiesto si può applicare del ghiaccio o una crema anestetica.
L’acido ialuronico viene iniettato in tante piccole gocce nella pelle delle zone da trattare. La durata della seduta è di solito molto breve.
La ripresa di tutte le normali attività è immediata.
A fine trattamento può verificarsi un lieve arrossamento nelle zone trattate, di spontanea risoluzione in poche ore. La paziente può truccarsi da subito.

Risultati del trattamento Biostimolazione
I pazienti evidenzieranno ottimi risultati già dopo il primo trattamento.
Il protocollo di utilizzo prevede alcune sessioni iniziali ed un mantenimento annuale.