Radiesse A TORINO, MILANO, ROMA, ASTI, ALESSANDRIA

Radiesse è un innovativo filler iniettabile che agisce sulle aree della pelle che presentano rughe e pieghe, solitamente del viso. Stimola il collagene naturale che si trova nello strato sottocutaneo. I miglioramenti sono immediati e la maggior parte dei risultati durano più di un anno. Se stai considerando i filler dermici, il chirurgo plastico Giulio Maria Maggi è uno dei principali centri accreditati per il Radiesse a Torino.

PRENOTA UNA CONSULENZA

Radiesse contiene microsfere di gel di idrossiapatite di calcio (CaHA), che iniziano a stimolare non appena vengono iniettate. CaHA contiene ioni di calcio e fosfato che esistono naturalmente nel corpo. Inizialmente, il gel lavora per aggiungere il volume desiderato nell'area da trattare.

Nel tempo, CaHA stimola il collagene esistente, consentendo alla pelle di migliorare grazie al filler. Il gel contiene ossigeno, carbonio e idrogeno che aiutano a sviluppare una struttura simile al tessuto connettivo. Infine, il corpo assorbe CaHA ed il collagene viene ripristinato naturalmente. Studi e ricerche innovativi hanno consentito lo sviluppo avanzato di Radiesse, che aiuta i risultati a durare più a lungo rispetto ad alcune opzioni di trattamento alternative.

Sai che Radiesse®…

 New York Magazine  Bazaar Magazine  Dujour Magazine  New York Times Magazine  Allure Magazine  Vogue Magazine  New beauty Magazine

Per saperne di più sui vantaggi di Radiesse® e scoprirese è l'opzione giusta per te, contattaci oggi per programmare una consulenza. ll Dr. Maggi sarà lieto di incontrarvi nel comfort e nella privacy della sua Clinica. Capisce l'importanza di fornire ai suoi pazienti le informazioni necessarie per aiutarli a prendere una decisione informata. Non vediamo l'ora di darvi il benvenuto nella famiglia di Aesthetic Clinic a Torino.

Come prepararsi al trattamento Radiesse

I pazienti ricevono una consulenza prima dei trattamenti Radiesse. È importante informare il medico di eventuali prescrizioni e farmaci da banco utilizzati.

Farmaci come warfarin, aspirina o fluidificanti del sangue possono causare lividi o sanguinamento nel sito di trattamento. È importante informare il medico di eventuali problemi o disabilità, lesioni o malattie. Ricordati di elencare qualsiasi peeling della pelle o trattamenti comparabili ricevuti in passato. Il medico farà tutte le domande necessarie, ma i pazienti dovranno fornire tutte le informazioni che ritengono importanti prima del trattamento.

American Society of Plastic Surgeons The American Board of Plastic Surgery, Inc American Board of Medical Specialties The American Society for Aesthetic Plastic Surgery The American Board of Surgery American College of Surgeons American Academy of Pediatrics Northeastern Society of Plastic Surgeons ​New York Regional Society of Plastic Surgeons

I pazienti dovrebbero notare alcuni miglioramenti subito dopo il trattamento.

La maggior parte delle persone vede i massimi risultati in circa una settimana.